IL RITO ABBREVIATO

TERZO GRADO:LA CASSAZIONE

LA SENTENZA

24 ottobre 2018 - il rito abbreviato approda all'ultimo grado: la Cassazione
Dopo le 23 del 24 ottobre la Cassazione mette la parola fine al rito abbreviato di Aemilia:

Dei 71 imputati del rito abbreviato, 46 approdano in Cassazione.

40 le condanne definitive e 2 le pene ridotte. 4 imputati ritorneranno in appello, fra questi Giuseppe Pagliani, unico personaggio politico che i magistrati hanno potuto portare a giudizio insieme a Bernini Giovanni Paolo il cui reato è finito in prescrizione. Quest’ultimo, ex assessore ai servizi per l’infanzia del comune di Parma, verrà poi condannato per concussione e corruzione aggravata nell’inchiesta Easy Money.

Qui potrete scaricare le motivazioni della sentenza del 24 ottobre 2018.

Fonte: Gazzetta di Reggio

Sito gestito in forma puramente volontaria a cura di: movimento Agende Rosse di Salvatore Borsellino - gruppo Mauro Rostagno - Modena