- Appunti da un processo che riguarda noi tutti - trascrizione dell'udienza pomeridiana

giovedì 14 settembre 2017

 

Riporto la trascrizione presa in diretta e pubblicata su Facebook.

WORK IN PROGRESS: provvederò prima possibile a "sbobinare" la trascrizione dell'udienza.

All'interno dell'udienza:

Strada Francesco – ispettore in pensione ­ –  parere del presidente Caruso

D’Angelo Vincenzo a cura dell’avvocato Comberiati in difesa di Muto Salvatore

Strangio Giuseppe a cura dell’avvocato Comberiati in difesa di Muto Salvatore

Dichiarazione spontanea di Salvatore Muto

 

 

Ore 16.15 in aula

 

Stiamo ascoltando la parte finale della deposizione dell’Ispettore Strada, sotto esame da parte del presidente Caruso.

CARUSO:  non mi sento di continuare questo interrogatorio. Le azioni del teste fanno emergere elementi altamente suscettibili ai reati penali, rivelazione di segreti di ufficio, e quindi sospendo l’interrogatorio. Ha un difensore di fiducia? Può riprendere l’esame solo con l’ausilio del suo legale e quindi può avvalersi della facoltà di non rispondere

STRADA: mi avvalgo della facoltà di non rispondere

CARUSO:  si può accomodare

 

NDR: Il presidente CARUSO esprime una certa perplessità nel procedere con l’acquisizione dei verbali di venti testi già sentiti nel processo Pesci.

AVV: l’altro procedimento ha qualcosa in più per i quali ci siamo già difesi, riteniamo che molte circostanze… in quel processo abbiamo ascoltato anche il luogotenente Calì come in questo procedimento

CARUSO:  siamo ormai soffocati dalle carte, dai documenti, dalle intercettazioni, dall’inferno… ci sottolinei le cose che ritiene rilevanti …

PM Mescolini:  la difesa ci ha fatto la cortesia se indicare se lì sono sentiti e su quale circostanza, noi abbiamo diritto al controesame, su cui ci viene detto ora su venti no… trovo che non sia fattibile perché non so su cosa sono stati sentiti questi testi

AVV:  questi testi che abbiamo sentito per il sig Muto Salvatore sono stati indotti e dovrebbero essere indotti su circostanze che sono le medesime. Hanno risposto nel corso del procedimento Pesci sulla figura di Muto Salvatore, in ambito lavorativo… sarebbe una duplicazione…. Potrei depositare la lista testi

CARUSO:  tutti questi soggetti sono sulla sua lista… lei dice rinuncio all’audizione di questi testi

AVV:  ad alcuni che abbiamo già rinunciato al processo Pesci

CARUSO:  e chiede di produrre il verbale di questi venti

AVV:  ritengo che la parte pubblica in quel processo ha avuto ampio diritto al contraddittorio

CARUSO:  produca i verbali, ma se il PM intende sentirli visto che sono in lista li può fare

PM Mescolini: stiamo facendo un programma al  minuto, mi arriva dicendo che ci sono venti testi… citiamoli tutti il 26 settembre, mi interessano tutti. La rinuncia implicita, invece che citarli qui viene prodotto il verbale… noi non siamo in grado di interloquire in questo istante se sentirli o meno

CARUSO:  se lei ritiene di doverlo fare li sentiremo il 26 settembre

PM:  lei chiede di produrre i verbali e non ce li hanno? Ma dove siamo?

PM Ronchi: questi verbali non sono stati depositati! Verranno acquisiti e dopo che li avremo letti vedremo a chi fare le domande. Se oggi la difesa non li deposita la cosa viene rinviata

AVV:  indico i testi per i quali rinuncio alla mia escursione: Vincenzo Ruggiero, Francesco Paolini, Francesco Stazolla, Antonio Gualtieri, Francesco Lamanna, Salvatore Monteleone, Nicola Russo, Nicola Le Rose, Giuseppe Femiano, Ivan Spoldi, Muto Antonio, Rocchino Esposito, Salvatore Lorenzano, Massimo Bradi, Giuseppe Regolani (…), Fabrizio Ruggieri, Salvatore Dondici, Simone Petrozza, Giuseppe e Salvatore Lamanna, Luciano Cassinelli…. li deposito domani mattina

CARUSO:  la procura la prossima udienza ci dirà… il prima possibile

 

PM: la sentenza quando uscirà a Brescia?

AVV:  per il primo grado per mercoledì 20 per l’ordinario, l’abbreviato c’è stato anche l’appello… il PM ha già depositato il dispositivo

 

CARUSO: per quanto riguarda Oppido lo citiamo tramite i CC per il 22 settembre

 

Sentiamo ora il teste D’Angelo Vincenzo nato a Cremona il 1980

D’ANGELO VINCENZO A CURA DELL’AVVOCATO COMBERIATI IN DIFESA DI MUTO SALVATORE

AVV: di cosa si occupa?

D’ANGELO:Idraulico nella zona di Cremona

AVV:  suo padre come si chiama?

D’ANGELO:D’Angelo Francesco è muratore

AVV:  conosce Muto Salvatore? (NDR: l’imputato è accanto all’avvocato)

D’ANGELO:Sì. Abitando tutti a Cremona l’ho conosciuto…

CARUSO:  tutti chi?

AVV:  di dove è originario?

D’ANGELO:Cutro

AVV:  abitano tanti cutresi a Cremona?

D’ANGELO:Sì. Ho fatto dei lavori per lui in cantieri a Cremona a Piazza Castello, unità abitative… 20mila euro… 4 anni fa… 2011…

AVV:  è stato pagato da Muto Salvatore?

D’ANGELO:Sì a stato di avanzamento

AVV:  ha constatato difficoltà economiche da parte del signor Muto?

D’ANGELO:Ritardi nei pagamenti, 30/60 giorni

AVV:  focalizzerei l’attenzione al 2012, era ancora creditore del signor Muto?

D’ANGELO:Mi sembra di sì

AVV:  lo sentiva al telefono?

D’ANGELO:Sì

AVV:  del debito ne avete parlato al telefono?

D’ANGELO:Sì

AVV:  con suo papà ci lavora?

D’ANGELO:Qualche lavoro con mio papà

AVV:  hanno avuto rapporti suo padre e Muto?

D’ANGELO:Mai

AVV:  conosce Blasco Gaetano?

D’ANGELO:Personalmente… non nello stesso cantiere, ha lavorato in un cantiere di mio padre, ha fatto un tetto, è stato pagato

AVV:  il periodo?

D’ANGELO:2011/2012

AVV:  suo padre ha avuto difficoltà per questo debito?

D’ANGELO:Sì, ma poi ha pagato

AVV:  Muto se ne era interessato?

D’ANGELO:Mai

AVV:  è sicuro?

D’ANGELO:Sì

AVV:  da per certo che è stato pagato ed esclude un intervento del signor Muto

PM:  come si fa….

AVV:  la prima parte era se vi fosse stato il credito e se Muto si fosse interessato e il soggetto ha risposto di no, io dopo lo sintetizzata. Il signor Muto l’ha rivisto?

In alcuni occasioni, siamo rimasti in buoni rapporti

AVV:  ha fatto pressioni per il suo credito?

PM:  pressioni di che tipo?

AVV:  solleciti?

D’ANGELO:Sì, in forma verbale, parlando

AVV:  sa se il signor Muto aveva per onorare il suo debito fatto un mutuo?

D’ANGELO:Non ne sono a conoscenza

AVV:  non ho altre domande

CARUSO:  si può accomodare

 

Sentiamo ora il teste Strangio Giuseppe nato in provincia di Crotone nel 1970

STRANGIO GIUSEPPE A CURA DELL’AVVOCATO COMBERIATI IN DIFESA DI MUTO SALVATORE

AVV: lei di cosa si occupa?

STRANGIO: Azienda di trasporto

AVV:  nel 2011/2012 di cosa si è occupato?

STRANGIO: camionista

AVV:  conosce il Global Service, un consorzio?

STRANGIO: Sì

AVV:  conosce Muto Salvatore?

STRANGIO: Siamo amici, l’ho conosciuto nel 2010/2011, ci siamo trovati a un bar abbiamo preso un caffè. Eravamo quasi compaesani, sono Strangio Crotonese, mio nonno era di Reggio Calabria.

AVV:  ha avuto rapporti lavorativi?

STRANGIO: Ma no

AVV:  invece lei conosce Vetere Pierino?

STRANGIO: Sì

AVV:  Lerose Francesco?

STRANGIO: Sì, non ho avuto nessun rapporti… ci ho fatto dei viaggi e basta. Di terra. Avevano una impresa, ho fatto 4/5 viaggi di terra

AVV:  il consorzio General Contractor?

STRANGIO: Sì, per questo, 4/5 viaggi… sono passati 8/9 anni

AVV:  faceva parte di qualche consorzio? Global Service…?

STRANGIO: Eravamo iscritti sì, quando hanno costituito il consorzio poi sono andato via

AVV:  c’era pure Muto Salvatore?

STRANGIO: Non ricordo

AVV:  conosce Bonetti Alessandro?

STRANGIO: di dove?

AVV:  Cremona, ha un distributore di benzina

STRANGIO: C’ho fatto gasolio, me l’ha presentato Salvatore Muto

AVV:  come lo pagava

STRANGIO: Bonifici, facevo gasolio l’ha poi mi sono trovato in disagio, l’ultima fattura di 1600 euro non l’ho pagata

AVV:  Bonetti con Muto che rapporto aveva?

STRANGIO: Amici, tranquillamente

AVV:  il problema l’ha risolto?

STRANGIO: Anche per rispetto, giustamente me l’ha presentato Salvatore… essendo nuovo della zona

AVV:  vorrei capire, questo Bonetti aveva parlato con Muto del credito?

STRANGIO: Non lo so

AVV:  rispetto a questo credito che aveva nei confronti del Consorzio, ha mai interessato Muto per recuperare i soldi?

STRANGIO: Ma no

AVV:  ne aveva parlato?

STRANGIO: Parliamo di 10 anni fa… ci vedevamo pure poco

AVV:  provi a fare mente locale… ha escluso di aver incaricato Muto per recuperare il credito, lo esclude

STRANGIO: Non gliel’ho detto mai

AVV:  rispetto a quest’altro credito, ricorda se gliene aveva solo parlato?

CARUSO:  non è il modo corretto di fare le domande, sono induttive

STRANGIO: Penso che non ne avevamo parlato

CARUSO:  se ne può andare

 

DICHIARAZIONE SPONTANEA DI SALVATORE MUTO

Eravamo nello stesso Consorzio e lui aveva fatto de viaggi e non era stato pagato, siccome lo avevo presentato io al Bonetti, Bonetti mi diceva Strangio non mi ha pagato e io dissi glielo dico. Quando parlo a Strangio, … io ero vicepresidente del Consorzio… lui mi diceva che Lerose non lo aveva pagato e io dissi glielo dico io, in qualità di vicepresidente, per tutelare chi aveva lavorato, questa la spiegazione delle telefonate, non vedo perché mi trovo coinvolto in questa cosa…

 

CARUSO:  non ci sono altri testimoni, ci vediamo martedì prossimo

Ore 17.10: termina l’udienza

a cura di: S.N.

​​RASSEGNA STAMPA

cliccare sulla foto per ingrandire e, se presente, su "GO TO LINK"

 
 
 
 
 

Sito gestito in forma puramente volontaria a cura di: movimento Agende Rosse di Salvatore Borsellino - gruppo Mauro Rostagno - Modena