Procedimento SILVA CATIA contro cinque

venerdì 1 febbraio 2019


 

Pubblico Ministero nel procedimento preliminare: dott. Marco Mescolini

Pubblico Ministero nel procedimento di primo grado: Enrico Cieri

Giudice nelle udienze di primo grado: dott.ssa Cardarelli Alessandra

Avvocato di parte civile in rappresentanza di Catia Silva: Gianluigi Vinci

 

IMPUTATI:

GRANDE ARACRI Salvatore (figlio di Francesco Grande Aracri e nipote di Nicolino Grande Aracri), DILETTO Alfonso già condannato nel rito abbreviato di Aemilia, RONDINELLI Carmine, RONDINELLI Girolamo, FRIJIO Salvatore.

Oggi si è tenuto l'appello per minacce di stampo mafioso nei confronti di Catia Silva, ex consigliere dell’opposizione di Brescello.

I fatti che si contestano, come si legge dall’istruttoria, “sono commessi con l'aggravante ex art. 7 d.l. 152/91 per avere utilizzato metodo mafioso e per avere posto in essere i fatti al fine di agevolare l'associazione di stampo mafioso denominata 'ndrangheta operante nel territorio reggiano di cui Diletto Alfonso è elemento apicale”.

QUI LA SENTENZA DI PRIMO GRADO

cliccare sulla foto per ingrandire e, se presente, su "GO TO LINK"

 

Sito gestito in forma puramente volontaria a cura di: movimento Agende Rosse di Salvatore Borsellino - gruppo Mauro Rostagno - Modena